LA SINDROME DI REBECCA

QUANDO LA GELOSIA DIVENTA UN'OSSESSIONE

La sindrome di Rebecca, che deve il suo nome al film di Alfred Hitchcock “Rebecca la prima moglie”, consiste in un’ossessione che ha come oggetto il passato affettivo del partner.
La principale manifestazione è una gelosia tormentosa nei confronti della ex del proprio partner, che diventa un fantasma, un’ombra minacciosa e sempre presente che impedisce lo svolgersi di un equilibrato rapporto di coppia. Tra i motivi che causano questa situazione si riscontra sovente un basso livello di autostima in chi sperimenta tale doloroso vissuto.