ENERGIA KUNDALINI

Kundalini significa letteralmente “arrotolato in una cavità (kunda)“.
La cavità in questo caso è il chakra della radice.
La dea Shakti attende, arrotolata come un serpente, di essere risvegliata; in quella posizione forma tre cerchi e mezzo. I tre cerchi completi rappresentano passato, presente e futuro o anche coscienza vigile, sogno e sonno profondo, il mezzo cerchio indica la trascendenza.
Viene rappresentata come un serpente che percorre la colonna vertebrale, canale dell’energia principale Sushumna, con a sinistra Ida il cannale dell’energia femminile e Pingala il canale maschile, arrivando fino alla sommità del capo.