I disturbi psicosomatici

IL MEDICO MI HA DETTO CHE LA MIA ARITMIA È PSICOSOMATICA. VUOL DIRE CHE SONO UN MALATO IMMAGINARIO?

No, un disturbo psicosomatico non è una malattia immaginaria, ma è un modo attraverso cui noi esprimiamo un disagio psicologico attraverso il nostro corpo.

Nella aritmia per esempio, è il mio cuore che “parla“ della paura di sbagliare, della rabbia trattenuta, della difficoltà di lasciarsi andare o di un’esistenza troppo rigidamente programmata.